YSC

Vai ai contenuti

Menu principale:

MARTEDÌ 30 GIUGNO 2020
ALLA SCOPERTA DI...
277

LA MIA SCHEDA 
TECNICA SU

TOBIAS SVENDSEN


DATA DI NASCITA: 31/08/1999

CLUB: Molde FK

RUOLO: Centrocampista Centrale d'attacco

NAZIONALITÀ: Norvegia

PIEDE: Destro

ALTEZZA: 1,72  m

PESO: 66 kg

POTENZIALE DA: Stade Rennais, Krasnodar, Real Sociedad, ecc.


GIOCATORE ANALIZZATO
DA

DAMIANO MANZELLA

Il biotipo messo in risalto è quello del brevitipo. Per il ruolo altezza più bassa della media. Corporatura esile. Piede destro naturale, ma sa usare discretamente anche il piede debole. Il suo ruolo è quello di centrocampista centrale con funzione di attacco in un 1-4-3-3, o di trequartista centrale in un 1-4-2-3-1. È un giocatore molto duttile. In alcune occasioni è stato schierato come ala di supporto, o addirittura come attaccante centrale. Il suo punto di forza è la creatività. Ha un alto tasso tecnico, e grazie anche alla sua agilità, è in grado effettuare dribbling, anche nello stretto e in zone nevralgiche. Nonostante l’altezza è bravo a proteggere palla e girarsi su sé stesso. Così facendo crea superiorità numerica, e solitamente cerca il passaggio o sulla fascia o verso gli attaccanti. Dispone infatti di una buona visione di gioco e cerca sempre di accelerare i ritmi di gioco. Può migliorare nella finalizzazione, più sulla forza che sulla precisione. È un giocatore che sicuramente predilige la fase offensiva, ma grazie al suo buon senso tattico recupera facilmente la posizione ed essere efficace anche in situazione di non possesso. Inoltre dimostra aggressività nel cercare di recuperare palla. Non eccelle nei colpi di testa. Batte con personalità i calci piazzati secondari.



"TOBIAS SVENDSEN,
FISICO MINUTO"

15
PARTITE GIOCATE IN
QUESTA STAGIONE
2
GOL SEGNATI IN
QUESTA STAGIONE
2
ASSIST EFFETTUATI IN
QUESTA STAGIONE
18
PARTITE GIOCATE NELLA
STAGIONE PASSATA
0
GOL SEGNATI NELLA
STAGIONE PASSATA
1
ASSIST EFFETTUATI NELLA
STAGIONE PASSATA
 
Torna ai contenuti | Torna al menu